Al presente

La rubrica "Al presente" è dedicata a testi che propongano riflessioni su questioni di attualità, viste con le lenti della storia del lavoro. I problemi del lavoro del tempo presente affrontati con le categorie della storiografia, oppure - per citare un noto lavoro di Vittorio Foa - le domande di oggi poste agli inglesi del primo Novecento, o ai tintori del Trecento. Una rubrica che metta in dialogo passato e presente, proponendo cortocircuiti temporali e analitici.

 

Gennaio 2017: La Svizzera Italiana, l'immigrazione e i frontalieri (Paolo Barcella, Davide Bianchi)

Febbraio 2017: Nessuna idea nuova per il diritto del lavoro italiano (Antonio Loffredo)

Marzo 2017: Passaggi d'epoca (Umberto Romagnoli)

Aprile 2017: I lavoratori del carbone a Genova (Andrea Bottalico)

Maggio 2017: L'articolo 18: storia breve di una morte annunciata (Umberto Romagnoli)

Giugno 2017: Il crepuscolo delle promesse. Note sull'economia politica della gratuità (Francesca Coin)

Luglio 2017: Gig economy e pluriattività (Stefano Musso)

Agosto 2017: Diritto del lavoro: un genitivo metaforico (Umberto Romagnoli)