Dettaglio Notizia

07.10.2017
Categoria: Convegni, Incontri, Lavoro rurale

Convegno "Nuovi contadini. Per un'agricoltura ecologica" (Rodengo Saiano, 10-12 ottobre)


La Fondazione Luigi Micheletti e Slow Food Italia organizzano il convegno nazionale "Nuovi contadini. Per un'agricoltura ecologica", che si terrà al Musil - Museo dell'industria e del lavoro di Rodengo Saiano (in via del Commercio 18 a Rodengo Saiano) il 10, 11 e 12 ottobre 2017.

L'agricoltura è oggi oggetto di forte interesse per molteplici motivi, non ultimi quelli dovuti al rendimento degli investimenti in determinati settori, ma anche alla prospettiva occupazionale, da cui la rinnovata attenzione dei giovani e la sorprendente rinascita delle scuole direttamente o indirettamente legate all'agricoltura.

L'attenzione per il cibo, la salute, l'ambiente, il territorio e il paesaggio giocano sicuramente un ruolo importante.

L'obiettivo del convegno è quello di tracciare, se non una geografia completa, almeno alcune mappe delle esperienze italiane di agricoltura ecologica nei diversi contesti territoriali nonché delle numerose forme associative, vecchie e nuove, che coinvolgono da un lato i nuovi contadini e dall'altro i cittadini che vogliono essere protagonisti di un diverso stile di vivere e di consumare.

Numerosi i relatori invitati, provenienti da tutta Italia: tra i tanti si segnalano Nino Pascale, Stefano Bocchi, Salvatore Ceccarelli, Alberto Magnaghi, Paolo Pileri, Rossella Muroni, Andrea Di Stefano, Piero Bevilacqua, Goffredo Fofi, Alberto Berton, Maurizio Gritta ed Ettore Prandini.

L'evento è organizzato con il patrocinio di Università degli Studi di Brescia, Comune di Brescia, Provincia di Brescia e Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Brescia.

Patner scientifici: Istituto Sereno Regis, Fondazione Nuto Revelli, Società dei Territorialisti, Unimont.

Si ringraziano per il sostegno: Novamont, Coldiretti, Centrale del Latte di Brescia e BCC Agrobresciano.

 

La locandina del convegno