Dettaglio

Operaismo e rivendicazioni sociali nell'Autunno caldo

|   Letture

Nell'articolo "L’Autunno caldo: lotte operaie, sindacato e mutamento sociale" pubblicato su Passato e Presente (112/2021), Fabrizio Loreto e Stefano Musso parlano di un periodo chiave per la formazione della società e le riforme dei diritti civili e sociali in Italia.

Il 1969 è un anno chiave nella storia dell'Italia moderna, caratterizzato da un'impressionante ondata di lotte radicali e mobilitazione dei lavoratori. Il pezzo analizza le cause di questo ciclo di conflitto, che sono stati creati dalle contraddizioni inerenti al
"boom" industriale, così come le tensioni che si erano accumulate nel sistema delle relazioni industriali. Quei settori dei sindacati più ricettivi nei confronti dei lavoratori le richieste di cambiamento profondo furono tra i protagonisti del periodo 1968-1969. Le lotte operaie hanno avuto una grande influenza sulla società italiana negli anni '70 e ha dato un contributo determinante alle riforme dei diritti civili e sociali.

L'articolo è scaricabile qui.

Indietro