Posizione e istituzione di appartenenza: NavLab (Università degli studi di Genova)  

Indirizzo postale: Viale Ansaldo 6/16B

Indirizzo email: andreazappia1987@gmail.com  

Età: 28

Professione: dottorando     

 

Curruculum vitae:

Laurea magistrale con lode (Università degli Studi di Genova), tesi: «Rapporti diplomatici e commerciali tra la Repubblica di Genova ed il Nord Africa sul finire del XVIII secolo» (relatore: prof. Luca Lo Basso).  

Dottorando con borsa (Università degli Studi di Genova), progetto: «Il Magistrato del Riscatto degli schiavi di Genova e le realtà della redenzione nell’Italia settecentesca: dinamiche, rapporti, artefici» (tutor: prof. Luca Lo Basso).  

Partecipazione al progetto FIRB 2012 «Frontiere marittime nel Mediterraneo: quale permeabilità? Scambi, controllo, respingimenti (XVI – XXI secc.)» (coordinatrice nazionale prof. Valentina Favarò).

Membro del Laboratorio di Storia Marittima e Navale (NavLab) diretto dal prof. Luca Lo Basso

 

Interessi di ricerca

1. storia marittima e mediterranea tra XVII e XIX secolo

2. società nordafricana moderna 

3. corsa e cattività mediterranea  

4. attività consolare  

 

Pubblicazioni principali

“In rimpiazzo dell’antico Magistrato”. La Pia Giunta della redenzione degli schiavi di Genova e il riscatto degli ultimi captivi liguri all’indomani dell’annessione al Piemonte (1815 – 1823), in G. ASSERETO, C. BITOSSI, P. MERLIN (a cura di), «Genova e Torino. Quattro secoli di incontri e scontri. Nel bicentenario dell’annessione della Liguria al Regno di Sardegna», Genova 2015, pp. 399 – 420.  

Oltre la cura delle anime: conflitti e trame politiche nella corrispondenza di prefetti e vicari apostolici in Barberia nella prima metà del XVIII secolo, in B. FRANCO LLOPIS, B. POMARA SAVERINO, M. LOMAS CORTÉS, B. RUIZ BEJARANO (a cura di), «Identidades cuestionadas. Coexistencia y conflictos interreligiosos en el Mediterráneo (ss. XIV – XVIII)», PUV, Valencia 2016, pp. 125 - 139.  

Una nuova frontiera: la penetrazione commerciale genovese in Marocco durante il sultanato di Mohammed III (1757 – 1790), in M. BARBANO, A. CASTAGNINO, E. LOCCI (a cura di), «Attraverso la storia. Percorsi mediterranei», Bastogi, Roma 2016, pp. 88 – 107.