Al presente

Sanità, lavoro e tutela della salute, oggi

di Fabio Capacci

E’ ormai diffusa la convinzione che fra le cause del diffondersi della recente pandemia, particolarmente evidenti in alcune Regioni, si deve annoverare la debolezza della medicina territoriale. Diceva Ivar Oddone che, nel modello funzionale delle USL, il medico curante, o medico di medicina generale, ricopre una posizione fondamentale, figura chiave nel rappresentare la sintesi fra approccio scientifico-tecnico-politico al problema dell’assistenza, in grado di coniugare gli aspetti della prevenzione, della cura e della riabilitazione e di scegliere coerentemente gli specialisti a cui affidare il paziente. [continua]

 

 

Video

La donna che lavora: un'inchiesta del 1959

Il 25 marzo 1959 andò in onda la prima puntata - dal titolo Il guaio di non essere uomini - del celebre La donna che lavora, un'inchiesta sul lavoro femminile nell'Italia del miracolo: lavoro industriale e domestico, nei campi e negli uffici. [continua]

Discussioni

Vittoria Bufanio e Alessio Fornasin discutono S. Cohn, After the Black Death: labour legislation and attitudes towards labour in late-medieval western Europe

Il fascino esercitato dai momenti di rottura e di discontinuità sugli studiosi rende la Peste Nera uno dei temi storiografici più studiati e controversi. [continua]

La SISLav non esiste senza il contributo e le idee dei suoi soci. Solo i soci hanno diritto a ricevere gratuitamente i volumi delle edizioni SISLav, a partecipare ai gruppi di lavoro o a costituirne di nuovi. Ecco come diventare socio o rinnovare l'iscrizione.

Invia le tue segnalazioni e proposte per il sito a sistolaweb(at)gmail.com.
Per richieste relative alla società scrivere a storialavoro(at)gmail.com